in Namibia e Sudafrica, ogni minore (fino a 18 anni non compiuti) in arrivotransito o partenza è obbligato ad avere con sé un passaporto elettronico e una copia autenticata e tradotta dell’atto di nascita integrale (certificato di nascita multilingue) o di un documento ufficiale equivalente, dal quale si possano dedurre i dati anagrafici dei genitori. Se il minore è accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non è accompagnato dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria, oltre che, in caso di minore non accompagnato, dell’espressa assunzione di responsabilità da parte della persona incaricata di accoglierlo all’arrivo a destinazione.

 

 TAG:      

LASCIA UN COMMENTO