SPAGNA: IN CAMMINO PER COMPOSTELA LUNGO LA VIA DELLE STELLE

“Itinerario di luce nella terra dei fari”

Dal 07 al 18 Agosto 2017

Fari isolati su scogliere a picco dove le onde si infrangono rabbiose, penisole lambite da imponenti maree, isolotti che affiorano dalle acque. Grandiosi paesaggi oceanici dalle frastagliate coste rocciose che racchiudono minuscoli borghi rannicchiati in piccole baie di sabbia bianca e soffice come cipria, manciate di case colorate abitate da tenaci pescatori, litorali dorati che si perdono nell’azzurro dell’orizzonte che si stempera nell’oceano. Assistere in solitario silenzio, da uno scoglio di Finisterre, al lento ed inesorabile tramonto di un sole che si spegne esplodendo in mille colori, ascoltando la voce maestosa e profonda dell’oceano che, rassicurante, infonde nuovo coraggio per un rinnovato cammino. Scoprire remoti e silenti luoghi percorsi da secoli dai pellegrini, in cerca di sé stessi e della grazia, nella speranza di un nuovo inizio. Santiago è meta spirituale e faro della memoria storica del mondo occidentale. Santiago è un viaggio interiore di sconcertante e sconvolgente bellezza.

 

Lunedì 07 Agosto: ITALIA – AIX-EN-PROVENCE – NARBONA

Incontro nei luoghi previsti e partenza per Aix-en-Provence, che sarà raggiunta nella tarda mattinata. Breve visita del nucleo storico dell’animata cittadina provenzale e pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per una breve visita di Narbona, affascinante città della Linguadoca-Rossiglione con un ricco patrimonio storico-culturale. Cena e pernottamento nella zona di Tolosa.

Martedì 08 Agosto: SAINT JEAN PIED DE PORT – RONCISVALLE – PAMPLONA

(Cammino facoltativo da Roncisvalle a Burguete, 3 km circa) Prima colazione e partenza per la regione pirenaica con sosta per il pranzo libero a Saint-Jean-Pied-de-Port, storico luogo dove convergono i pellegrini prima di intraprendere la faticosa salita dei Pirenei. Pranzo libero e nel pomeriggio sosta per la visita commemorativa alla Collegiata Reale di Roncisvalle da dove, facoltativamente, potrà essere percorso uno dei tratti più belli del cammino sino a Burguete. Successivamente sarà visitato con guida locale il centro storico di Pamplona, antica capitale di Navarra, prima della cena e del pernottamento nella zona.

Mercoledì 09 Agosto: EUNATE – SANTO DOMINGO DE LA CALZADA – BURGOS

(Cammino facoltativo da Obanos ad Eunate, 2 km circa) Prima colazione e partenza per Obanos, dove facoltativamente si potrà percorrere un tratto del cammino che porta ad Eunate, misterioso ed esoterico eremo romanico. Dopo la isita della Chiesa di Santa Maria di Eunate, proseguimento per il pranzo libero nell’antico borgo di Santo Domingo de la Calzada, caratterizzato da piccole vie e piazzette che fanno da corona alla cattedrale romanica famosa per il leggendario miracolo del gallo risorto. Sarà successivamente raggiunta, per la visita guidata, Burgos, antica città della Vecchia Castiglia edificata sulle rive del fiume Arlanzón, impreziosita da magnifici monumenti sui quali svetta una delle più belle cattedrali di Spagna. Cena e pernottamento in zona.

Giovedì 10 Agosto: LEÓN – O’CEBREIRO

Prima colazione e partenza per León, storica capitale dell’omonimo regno. Visita guidata della splendida città d’arte che custodisce un ricco patrimonio artistico di monumenti medievali tra i quali spiccano la basilica di Sant’Isidoro e la bellissima cattedrale racchiuse da un dedalo di viuzze porticate e piazzette sulle quali si affacciano nobili palazzi aristocratici. Dopo il pranzo libero attraverso i suggestivi paesaggi della “meseta” verrà raggiunto O’Cebreiro, luogo simbolo del pellegrinaggio. In serata arrivo a Santiago de Compostela per la cena e il pernottamento.

Venerdì 11 Agosto: MONTE GOZO – SANTIAGO DE COMPOSTELA

(Cammino facoltativo discesa del Monte Gozo, 2 km circa) Dopo la prima colazione sarà raggiunta la vetta del celeberrimo Monte Gozo, punto dal quale i pellegrini finalmente avvistavano le guglie della cattedrale di San Giacomo. Sosta fotografica al monumento del pellegrino e possibilità di percorrere facoltativamente il breve tratto finale che conduce alle porte della città. Successivamente avrà inizio la visita guidata del centro storico di Santiago de Compostela cresciuto attorno alla meravigliosa cattedrale, famosa meta sin dal Medioevo per il suo celeberrimo pellegrinaggio. La zona pedonale è caratterizzata da vicoli, strette “rúas”, portici, piazzette silenti, monasteri, innumerevoli chiese e splendidi monumenti. Pranzo libero e intero pomeriggio a disposizione per visite di interesse individuale, per acquisti e per partecipare facoltativamente alla Messa del Pellegrino. La funzione permetterà di assistere alla cerimonia che vede all’opera il celebre “Botafumeiro”, enorme incensiere scenograficamente spinto da numerosi cerimonieri. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Sabato 12 Agosto: LA COSTA GALIZIANA DEI FARI – CAPO FINISTERRE

(Cammino facoltativo da Finisterre a Capo Finisterre, 3 km circa) Dopo la prima colazione avrà inizio la bellissima escursione paesaggistica lungo la frastagliata costa atlantica sino a Capo Finisterre, enorme massa granitica protesa nelle acque oceaniche. Grandiosi panorami, scogliere vertiginose, distese di spiagge e lande deserte, piccoli villaggi di pescatori raccolti attorno a minuscoli porticcioli e cittadine turistiche sono le immagini di questo angolo incantato di Galizia. Pranzo libero nel borgo di Muros dove si avrà l’occasione di degustare le sardine alla griglia, specialità famosa in tutta la zona. Nel pomeriggio possibilità di percorrere, facoltativamente, l’ultima parte del celebre cammino che tradizionalmente portava i pellegrini a bruciare i vecchi abiti sulle scogliere di Finisterre come simbolo di rinnovamento spirituale. Dopo la visita degli spettacolari scenari paesaggistici sull’Atlantico, nel luogo più bello, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Domenica 13 Agosto: LA CORUÑA – PRAIA DAS CATEDRAIS

Prima colazione e visita guidata di La Coruña, una tra le città più importanti della Galizia. Affacciata in magnifica posizione sull’Oceano Atlantico, in uno spettacolare tratto di costa, l’affascinante località conserva la Torre d’Ercole, uno dei fari romani più antichi del mondo ancora funzionante, Patrimonio dell’Umanità Unesco. Dopo il pranzo libero verrà raggiunta Praia das Catedrais, località turistica tra le più note di Galizia per le particolari e numerose conformazioni rocciose che creano archi naturali che ricordano quelli rampanti delle cattedrali gotiche, da cui la spiaggia prende il nome. In serata verrà raggiunta Oviedo per la cena e il pernottamento.

Lunedì 14 Agosto: AVILÉS – GIJÓN – OVIEDO

Prima colazione e visita guidata di Avilés, città delle Asturie situata alla foce della “ria”, ovvero una foce a fiordo di un fiume, caratteristica delle coste asturiane e galiziane. Successivamente verrà raggiunta Gijón, vivace località affacciata sul Golfo di Biscaglia, per la visita guidata. La cittadina è ricca di numerosi edifici in stile Art Nouveau ed è famosa per “la sidra”, il vino di mele. Dopo il pranzo libero dove si potranno degustare le specialità locali nelle ‘sidrerias’ si raggiungerà Oviedo, capitale delle Asturie, per la visita guidata. La città ha un ricco patrimonio storico-artistico, numerosi ed interessanti edifici dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Cena e pernottamento in hotel.

Martedì 15 Agosto: CABO MAYOR – SANTANDER – CASTRO URDIALES

Dopo la prima colazione si raggiungerà il faro de Cabo Mayor, situato in un luogo privilegiato tra il mare e la città di Santander. L’imponente bianca torre, alta 30 metri, si trova su un grande piazzale a picco sul mare e la sua luce si vede a più di 20 miglia di distanza. In seguito tempo a disposizione a Santander, capitale di Cantabria adagiata in una magnifica insenatura del Golfo di Biscaglia e circondata dai monti della Catena Cantabrica. Pranzo libero in uno dei ristoranti tipici dove poter assaggiare specialità locali prima di raggiungere Castro Urdiales, borgo marinaro di origine medievale sui cui spicca la maestosa Chiesa di Santa Maria Assunta, meraviglioso esempio di stile gotico. Cena e pernottamento a Bilbao.

Mercoledì 16 Agosto: BILBAO – SAN SEBASTIÁN – BIARRITZ

Dopo la prima colazione visita guidata dei principali monumenti dell’avveniristica Bilbao che mostra con orgoglio il Guggenheim vero gioiello d’architettura futurista. Dopo il pranzo libero in uno dei numerosi locali che servono squisiti e deliziosi “pinchos” si raggiungerà l’aristocratica città basca di San Sebastián, splendidamente adagiata attorno alla splendida cornice della “Concha”, la più famosa delle spiagge atlantiche. In seguito si raggiungerà “La Rocher de la Vierge”, simbolo di Biarritz, elegante città costiera parte dei Paesi Baschi francesi. La bianca statua della Vergine con il bambino è situata sulla sommità di una roccia in mezzo al mare e potrà essere ammirata insieme al meraviglioso panorama della costa. Cena e pernottamento nella zona di Bayonne.

Giovedì 17 Agosto: LOURDES – CARCASSONNE

Dopo la prima colazione si raggiungerà Lourdes, località di pellegrinaggio celebre in tutto il mondo. Tempo a disposizione per attività di interesse individuale e per poter assistere alle numerose celebrazioni liturgiche prima del pranzo libero. Successivamente verrà raggiunta Carcassonne, la “Merveille du Midi”, così denominata per il fascino indescrivibile dovuto alla possente cerchia di mura turrite che racchiudono un intatto nucleo architettonico medievale. Cena e pernottamento nella zona di Montpellier.

Venerdì 18 Agosto: GRASSE

Prima colazione e partenza per Grasse, caratteristica cittadina provenzale considerata la capitale mondiale del profumo. Pranzo libero prima della visita di una delle celebri “maison profumière” dove vengono distillate le famose essenze utilizzate dalle maggiori case produttrici. Successivamente avrà inizio del viaggio di rientro che si concluderà, dopo le opportune soste tecniche, in serata nei luoghi stabiliti.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE (validità 40 partecipanti)

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio a/r in bus G.T. con partenza da Saronno
Sistemazione in hotel 3/4 stelle
Tasse di soggiorno
Trattamento comprensivo di colazioni e cene come da programma
Visite guidate di Pamplona, Burgos, León, Santiago de Compostela, La Coruña, Avilés, Gijón, Oviedo, Bilbao
Ingresso Chiesa di Santa Maria di Eunate
Ingresso Cattedrale Santo Domingo de la Calzada
Ingresso Cattedrale di Santiago de Compostela
Ingresso a una maison profumiére di Grasse
Assistente Zugotour dall’Italia per tutta la durata del tour
Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I pasti non espressamente menzionati, le bevande, gli eventuali ingressi nei luoghi a pagamento, l’assicurazione annullamento e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.

SUPPLEMENTI:

Camera singola Euro 400,00
Al mancato raggiungimento di 40 Partecipanti Euro 60,00

RIDUZIONI:

BAMBINI IN CAMERA CON DUE ADULTI PAGANTI: Fino a 12 anni non compiuti in 3° e 4° letto 50%

DOCUMENTI RICHIESTI:

Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio, non rinnovata e in corso di validità

Prezzo per persona € 1.599,00


Prenota il tuo Tour